Le macchine fotografiche usate sulla ISS

su
Gnius
immagine al post Le macchine fotografiche usate sulla ISS

Chi segue Luca Parmitano su Twitter sa che ha una passione molto forte per la fotografia, che condivide con tutti noi su twitter.
Gli appassionati di fotografia se lo saranno domandato spesso quali sono le macchine fotografiche usate sulla ISS.
Qui lo vediamo intento a fotografare il nostro pianeta da una finestra della Stazione Spaziale Internazionale mentre cerca di fotografare il ciclone Dorian.


La finestrella dal quale scatta le foto è stata creata appositamente per avere una grandissima qualità di immagine.
Questa finestra tra le altre cose non blocca neanche la luce ultravioletta, il che rende impossibile scattare foto col sole che entra dalla finestrella, a meno che non ci si voglia coprire come dei Tuareg del deserto!

Ma la cosa più interessante di tutte è che tipo di reflex usano gli astronauti della ISS.
Questo ce lo ricorda questo altro tweet di Riccardo Rossi.


La foto condivisa da Riccardo Rossi è dell’astronauta inglese Tim Peake scattata tempo fa, ma da quella foto ad oggi non ci sono stati particolari cambiamenti sul tipo di macchine fotografiche utilizzate dagli astronauti della ISS, quindi sappiamo sia le reflex usate dagli astronauti, sia gli obiettivi utilizzati su queste reflex.

Quali sono le macchine fotografiche usate sulla ISS

Sulla ISS ci sono ben cinque Nikon D5, ognuna equipaggiata con un obiettivo differente.
Questo per permettere scattare velocemente con l’obiettivo giusto, perché il tempo a disposizione per fare un bello scatto è veramente limitato.

Le 5 Nikon D5

La prima è con un obiettivo a focale fissa, credo sia un vecchio Nikon Nikkor 85mm da f1,4, che ora non è più in produzione ed è stato sostituito da un altro 85mm f1,4.
La seconda è una Nikon D5 equipaggiata con uno zoom Nikon 70-200mm.
La terza Nikon D5 invece monta un vecchio zoom Sigma DG 50-500mm, anche questo oramai fuori produzione.
La quarta Nikon D5 monta un teleobiettivo Nikon da 400mm.
La quinta ed ultima Nikon D5 monta (credo) un tele Nikon da 800mm.

Se volete saperne di più sui prezzi di questi obiettivi, ovviamente di quelli ancora in produzione, vi lascio i link alle schede di amazon:

Nikon AF-S Nikkor 70-200 mm f/2.8E FL ED VR

Ecco il telezoom Nikon usato sulla stazione spaziale. Forse il migliore zoom tele mai prodotto dalla Nikon.
Veloce e nitido all’inverosimile, l’unico difetto è l’eccessivo peso, ma a gravità 0 questo problema sicuramente non esiste!

 

Nikon AF-S Nikkor 400mm f/2.8E FL ED VR

Il grande teleobiettivo Nikon da 400mm che costa come una Fiat Panda.

 

Nikon AF-S Nikkor 800mm f/5.6E FL ED VR

Ecco invece il super teleobiettivo da 800mm che ovviamente costa come la Fiat 500, e probabilmente anche full optional!

Condividi
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
Il nostro voto: