Come scegliere la microSD per la macchina fotografica

su
Gnius
immagine al post Come scegliere la microSD per la macchina fotografica

Scegliere la MicroSD per la macchina fotografica che possediamo fa venire spesso dubbi atroci.
Tante sigle e tante marche ci possono far confondere, ma in realtà, con poche e semplici nozioni, la scelta della MicroSD più giusta per la nostra macchina fotografica diventerà un gioco da ragazzi.
I parametri che differenziano una MicroSD dall’altra alla fine sono pochi: la velocità di scrittura, la velocità di lettura, la dimensione in GB.
Saper riconoscere questi tre parametri è sufficiente per scegliere la MicroSD giusta per la macchina fotografica?
No, l’altro parametro che ci interessa è sapere quanti MB salviamo sulla MicroSD ogni volta che scattiamo una fotografia.

Quanto sono grandi le foto e i video

Per fare i conti in maniera semplice prendiamo una foto scattata da una macchina fotografica da 20 megapixel, misura che è a metà tra la Canon EOS 4000D e la Nikon D3500
Per ogni fotografia in formato RAW il file prodotto dalla macchina fotografica è di circa 40MB.
Decisamente un file molto grande da salvare velocemente.
Questo ci fa capire che il parametro più importante per una MicroSD da montare in una macchina fotografica è la velocità di scrittura.

Se poi facciamo fotografie in sequenza, ad esempio 4 foto al secondo, la macchina fotografica dovrà essere in grado di salvare 160MB al secondo sulla MicroSD.

Discorso analogo lo dobbiamo fare per i video.
Per ogni minuto di video la macchina fotografica dovrà salvare sulla MicroSD diverse decine o centinaia MB al secondo, a seconda della qualità del video che stiamo girando.
Per avere una unità di misura possiamo prendere questi dati come esempio:

  • Un video 720p HD a 30 fps produce file da 60MB
  • Un video 1080p Full HD a 30 fps produce file da 130MB
  • Un video 1080p Full HD a 60 fps produce file da 200MB
  • Un video 4K a 30 fps produce file da 375MB

Questi sono numeri indicativi, è vero che le nuove macchine fotografiche producono file migliori in qualità e più piccoli come MB, ma ci da un’idea molto precisa della quantità di MB da salvare per ogni video.

Dimensioni delle MicroSD

Come sapete sicuramente le microSD sono divise in tipologi: le SD normali, le SDHC e le SDXC.
Potremmo avere l’idea che le SDXC sono le più veloci delle tre, ma in realtà non è così.
Le sigle SDHC e le SDXC non indicano la velocità delle MicroSD ma ci indicano la dimensione massima in GB.
La sigla HC è l’acronimo di High Capacity, mentre la sigla XC è l’acronimo di eXtended Capacity.
Possiamo riassumere le tre sigle in questo schema:
SD da 0 a 2 GB,
SDHC da 2GB a 32GB,
SDXC da 32GB fino ad 1TB.

Quindi è facile capire che le MicroSD per le macchine fotografiche sono le MicroSDHC e le MicroSDXC.

Velocità di scrittura delle MicroSD

Per capire invece quale è la velocità di scrittura delle MicroSD dobbiamo invece fare riferimento a questo schema:

velocità di scrittura delle microsd

Questo schema ci indica invece che le migliori schede microSD per la macchina fotografica sono le ultime quattro, quelle con le sigle V10, V30, V60 e V90, tutte e quattro di Classe 10.
Queste MicroSD permetteranno alla macchina fotografica di salvare velocemente la fotografia ed essere così pronta a scattare la foto successiva.

Consigli utili per scegliere la MicroSD giusta

Ecco un po’ di consigli utili per scegliere le MicroSD.
Le MicroSD si rompono e si perdono facilmente.
Se si rompono non è possibile recuperare le fotografie che abbiamo scattato.
Per questo i fotografi professionisti scelgono MicroSD di piccola dimensione, da 16GB o da 32GB.
Non è quindi un problema dovuto al prezzo delle MicroSD.
Per un fotografo professionista è meglio usare 4 MicroSD da 16GB anziché una MicroSD da 64GB,  così se si rompe una MicroSD il fotografo non perde le foto delle altre 3 MicroSD, se invece si rompe la MicroSD da 64GB perderebbe tutto il lavoro fatto.

Questo ci insegna che, a meno di dover fare video, conviene comprare MicroSD da 16GB o 32GB, anziché comprare una scheda da 128GB e rischiare di perdere tutto nel caso si rompa.

Consiglio per i video: Per i video non comprate schede senza simbolo V6, V10, V30 o V60. Anche se la macchina fotografica sembra salvare il video può succedere che quando lo rivedete a casa il video vi accorgerete che il video è stato salvato a scatti oppure senza interi pezzi di girato

Le migliori MicroSD per la fotografia

Ecco una serie di MicroSD adatte alla fotografia che possiamo acquistare su Amazon:

MicroSD da 16GB

MicroSD da 32GB

MicroSD da 64GB

MicroSD da 128GB

 

Fonte: Fotocamere Reflex

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Il nostro voto: